Post in evidenza

Libertà senza condizioni salvo le leggi del creato

Credo che la peggior sconfitta per ogni essere umano sia il delegare agli altri le proprie responsabilità. La libertà per ognuno è il d...

venerdì 30 marzo 2018

Venerdi Santo


Venerdì Santo, un giorno di riflessione. Oggi si commemora la debolezza dell'essere umano, l'ingiusta causa degli uomini che volendo agire senza regole combinano solo guai.
I giusti muoiono per mano degli ingiusti. Gli ingiusti, (e qui il paradosso) vengono aiutati a realizzare i loro progetti infami dal popolo che agisce vigliaccamente e senza logica. Un meccanismo perverso che ha del demoniaco.
La malattia è un danno per l'essere umano, non tanto per la sofferenza che questa comporta, ma soprattutto per lo smarrimento spirituale che induce nell'essere umano. Quando la malattia è indotta dalle forze del male, deve essere capita come una strategia volta a sovvertire l'ordine primordiale della Creazione.
Questo è il grande pericolo per l'umanità, non il morbillo e altre fesserie del genere, soprattutto perché il morbillo e altro , sono il risultato logico della disubbidienza delle leggi eterne.
L'unica vera medicina che porterà salute nel mondo dei viventi è la riconquista della libertà, che in poche parole significa Amore per la vita, che ci permetterà di comprendere la verità.
Buon venerdì Santo a tutti.

giovedì 29 marzo 2018

I prepotenti


Il cervello di chi pensa solo ai propri interessi non ha spazio per capire le difficoltà degli altri, loro sono votati al sacrificio degli altri per il bene proprio. La schiavitù ha mille volti, oggi non siamo più schiavi perché i potenti della terra sfruttano il nostro corpo come era un tempo, ma lo siamo in forma molto più grave: loro sfruttano la nostra mente dominandola. Bisogna iniziare a comprendere che la libertà non deve essere una conquistata, essa è un dono che ci è stato dato con le leggi della Creazione per mano del Creatore. In quanto tale, nessuna disposizione di uno stato temporale può essere superiore. Quando lo stato, qualunque esso sia, tenta di prevaricare le leggi eterne, bisogna disubbidire. Chi non disubbidisce e accetta passivamente è automaticamente complice del male fatto.
Lo stato per pretendere rispettato dai cittadini che lo compongono, deve operare solo per il bene degli esseri umani membri di quello stato, singolarmente prima ancora di collettivamente, ogni cittadino che prima di tutto è essere umano deve poter vivere la propria esistenza con dignità. Ogni cittadino nella sua unicità rappresenta lo stato in cui è collocato, a tutti deve essere riconosciuta l'alto valore dell'esistenza, perché ognuno esiste per precisa volontà del Creatore, unico vero sovrano della vita di tutti.

martedì 27 marzo 2018

La vera medicina

L'impegno più gravoso della mia vita è stato quello di trovare una soluzione alla crisi di coscienza che mi era venuta quando ho capito che con la medicina ufficiale non si poteva curare nessuna malattia. Studiare medicina mi sembrava di toccare il cielo con un dito, per uno che arriva dalla campagna, al tempo si moriva di fame, pensare di poter essere utile a quella povera gente che la povertà poteva solo rendere la vita difficile, studiare medicina mi sembrava un dono meraviglioso ricevuto dalla provvidenza.
Lo studio per un povero era un sacrificio troppo grande, mancavano i soldi, mancava il tempo per studiare, perché mantenersi agli studi significava lavorare di giorno e studiare di notte, significava rinunciare a tutto ciò che ogni ragazzo giovane poteva desiderare.
Quando poi ti rendi conto che quello che hai studiato non ti potrà servire più di tanto, ti prende un sentimento di angoscia profondo. Però la provvidenza aiuta sempre gli audaci e ad un certo punto arriva come per incanto la soluzione. La soluzione è arrivata per caso, da ragazzo soffrivo di una forma di sinusite molto grave e nonostante le ripetute visite da molti otorinolaringoiatra non ero mai riuscito a risolvere il problema. Un giorno, proprio quando ero al limite della sopportazione..

venerdì 23 marzo 2018

Non abbiamo paura


Noi non abbiamo paura del vostro morbillo, della vostra varicella, della vostra rosolia, della vostra pertosse, della vostra parotite. Anche se veniamo contagiati dopo qualche giorno di riposo siamo più in forma di prima. Voi dovete avere paura perché con i vostri vaccini vi auto contagiate e il vostro contagio non essendo normale non si capisce come va a finire. Quello che conta nella vita al di là della scienza sono i risultati, voi passate dal morbillo alla leucemia e quanto altro di peggio ci può essere. Pensate di essere scientificamente evoluti, io preferisco essere cretino ma sano. Il mio nonno mi diceva quando mi vedeva studiare come un matto: ricordati che è meglio un somaro vivo che un ingegnere morto.

W la Libertà


Voi siete convinti di voler vaccinare i vostri figli, io vi esorto a farlo: per la vostra fede nella scienza, per la vostra libertà, per la vostra sicurezza e tranquillità. Però vi prego, siate rispettosi anche voi della mia libertà, della mia non fede nella vostra scienza, della mia sicurezza e tranquillità.
Io sono molto bravo a preservare la mia salute, quella dei miei famigliari e fino a quando non sono entrato nella categoria dei pensionati per un meritato riposo, sono stato utile per migliaia di persone che si sono affidati liberamente al mio operato. Molti detrattori mi dicono: voi naturalisti (usano questo termine in senso dispregiativo) quando vi ammalate, io vi lascerei morire nella vostra stupidità, perché non meritate i progressi della scienza. Per quanto mi riguarda..

martedì 20 marzo 2018

Il profeta di sciagure


La scienza dell'incoscienza. I così detti proprietari della scienza pretendono di diventare anche proprietari della vita umana. Questa è una delle più terribili violenze che essere umano possa manifestare nei confronti della responsabilità che ogni essere umano ha nei confronti della propria esistenza. La responsabilità individuale di ogni essere umano nei confronti della propria vita, non può essere considerata semplicemente un impegno sociale, è ben di altra importanza; ci richiama al valore spirituale che ci lega con il Creatore. Nessuna cosa che esula dalle leggi imposte alla Creazione può essere più importante. L'essere umano deve vivere nel completo rispetto delle leggi e combattere con forza e coraggio tutto ciò che ci allontana dalla verità. La salute è direttamente proporzionale al livello di obbedienza che l'essere umano deve avere nei confronti della legge della Creazione, chi opera contro natura è un profeta di sciagure.

A causa degli esperti della salute

Gli esperti della salute continuano a dire per proteggere la salute bisogna vaccinare tutta la popolazione. È molto più intelligente dire e capire: che per proteggere la salute bisogna solamente rispettare le leggi che regolano la vita sul pianeta. Costerebbe meno e si potrebbe proteggere realmente la vita. Purtroppo, l'umanità è entrata in un vicolo cieco e non trovando più la via di uscita combina un guaio dietro l'altro senza accorgersi che in questo modo peggiora sempre più la già grave situazione. Avanti di questo passo non tarderà ad arrivare l'inizio dell'estinzione o dei momenti duri. Gli esperti della salute saranno i colpevoli del disastro, ma la sofferenza del disastro sarà per tutti, quindi? Bisogna fermare con un atto di coraggio gli esperti della salute per garantire alle future generazioni la sopravvivenza. Questo è veramente il compito che spetta ad ogni essere umano.

venerdì 16 marzo 2018

Cecchi Paone

Cecchi Paone, è il miglior testimonial del decadimento mentale degli ultimi cinquant'anni. È talmente stordito che quando parla si dà torto da solo. Lui non è un giornalista, è semplicemente una macchietta che vuol far ridere senza mai riuscirci. Lui è stato scelto per dire no a priori, dice sempre no senza sapere perché lo dice; dice no anche quando dovrebbe dire si. Quando parla, è da un'altra parte, spara a zero ma non sa quello che dice. Se la scienza si serve di propagandisti del genere, povera scienza. Questo è più stordito della Lorenzin, la Lorenzin da ministro è un pericolo pubblico; Cecchi Paone anche se fosse ministro non lo cagherebbe nessuno e quindi non è pericoloso, è solo una macchietta da far saltare con i petardi sotto le scarpe.
Credo che non bisognerebbe dare retta a delle teste del genere, oltre a perdere tempo inutilmente ci si rode il fegato.

mercoledì 14 marzo 2018

I complimenti di Burioni

Mi spiace per lui, ma la teoria di Burioni io non la bevo. Lui mi dirà che sono un cretino, io lo prendo come un complimento, perché detta da uno come lui non può essere altro che così.

martedì 13 marzo 2018

La scienza imbrogliata


In questi giorni la propaganda dice che è stata raggiunta il limite di sicurezza per quanto riguarda l'immunità di gregge. A parte che non credo sia vero, ma anche se lo fosse, la legge Lorenzin è una porcheria. Una porcheria resta tale anche se venisse applaudita da tutti i cittadini della terra.
In pochi giorni sono morti tre calciatori, quindi validi atleti, di arresto cardiaco nel sonno; tutti e tre dopo poco dalla vaccinazione per l'influenza. A quante morti dobbiamo assistere prima di capire da che parte sta la verità?

lunedì 12 marzo 2018

L'Omeopatia è verità scientifica

Da quando Hahnemann ha intuito le leggi dell'Omeopatia, i medici che hanno scelto di adottarla come metodo di cura, hanno salvato milioni di persone da morte certa, molti di questi massacrati da interventi allopatici anti scientifici.
L'Omeopatia è una disciplina medica che infastidisce tutti quei medici che svolgono il mestiere per i propri interessi e non per il bene del prossimo. L'Omeopatia non garantisce quei guadagni stratosferici che moltissimi medici mirano di ottenere, una visita omeopatica dura generalmente un'ora e alcune volte anche molto di più. Nel tempo di una visita omeopatica uno specialista allopatica riesce a vederne almeno una dozzina con un guadagno dodici volte superiore a quello dell'omeopata. Se poi le visite vengono fatte da un pezzo grosso, quello che ricava in un'ora l'omeopata lo guadagna in un mese. Ecco perché l'Omeopatia non funziona, è solo una questione di portafogli. Di medici omeopatici ricchi non ne conosco neanche uno; di medici allopatici straricchi a contarli si perde il conto.
Se poi esaminiamo gli intrusi..

L'arroganza di Burioni


Per Burioni l'Omeopatia non funziona, questo signore ha iniziato a mangiare volpe sin da bambino, per questo è cosi sveglio ed intelligente. In tutto il mondo si usa l'Omeopatia, milioni di persone di tutti i ceti sociali la usano da almeno duecento anni, arriva Burioni ad apostrofare con termini degni della sua intelligenza il mondo intero. Burioni è proprio un soggetto scoppiato con l'animo avvelenato dal veleno della sua stessa arroganza.

venerdì 9 marzo 2018

Sovranità al popolo


I fuori di testa sono ai vertici dello stato. Loro le inventano di notte per poi spararle di giorno. Il reddito di cittadinanza tanto per intenderci. Cosa vuol dire, semplificando: che danno soldi ai fannulloni a spese di chi si fa il mazzo. A questa stregua mezza Italia sarà mantenuta dell'altra mezza, se poi uniamo tutti quelli che mangiano a sbafo a Roma, poveri noi.
Se ai nulla facenti, ai politici uniamo anche gli speculatori delle varie scienze compreso i furbi della medicina e compagni di merenda, che botta a quei pochi che rimangono a tirare il carro. Succederà che sempre i soliti verranno mazzolati dagli organi dello stato preposti al controllo, tanto per capirci la guardia di finanza che andrà a perseguitare gli sfruttati da tutti gli altri elencati sopra. L'Italia è una nazione allo sbando, solo il popolo cosciente può sistemare il disastro che il susseguirsi di politici incapaci e truffaldini hanno man mano accumulato. Al potere politico il popolo deve togliere autorità. Il popolo deve pretendere ed acquisire sovranità.

L'energia


L'essere vivente è energia organizzata. Riceve energia libera dall'ambiente naturale, la incamera mediante i centri di controllo e la rende specifica per gli apparati e gli organi. L'energia è a moto alternato e a flusso continuo, alimenta le cellule secondo un criterio di similitudine, personale e variabile secondo le condizioni di vita. La similitudine è il punto di forza che ci permette di guidare lo stato di salute e lo stato di malattia in ogni momento della vita. L'energia vitale che è un'insieme di frequenze perfettamente controllabili e misurabili, potrebbero soddisfare anche le esigenze scientifiche del paradigma allopatico, basterebbe scendere a terra e non rifiutare l'evidenza. La medicina allopatica non bada alla salute dell'essere umano ma all'interesse di casta, per questo motivo, arrampicandosi sui vetri, respingono la verità. Quanta sofferenza in meno ci sarebbe se si seguisse la via naturale. La medicina allopatica per troppa esuberanza è riuscita a complicare le cose semplici perdendo di conseguenza il filo conduttore. Le malattie che colpiscono il genere umano sono sempre più aggressive, sempre meno curabili, sempre più difficili da diagnosticare; quando si esce dalla verità dettata dalla natura ogni cosa diventa nemica. Basta con la scienza falsa invenzione dell'uomo, perché in questo modo si perde ogni battaglia e alla fine anche la guerra.

mercoledì 7 marzo 2018

La solita super mente

Il solito Burioni dice: io sono un esperto in vaccini il resto non mi compete. Io mi chiedo ma che razza di medico può essere uno che capisce solo di vaccini? Io capisco di tumori alla tiroide come lui capisce di vaccini, riferito al ministro della salute proposto da Di Maio. Sentire affermazioni del genere mi vien la pelle d'oca, un medico del genere non è affidabile. Capire solo di vaccini significa che non conosce le conseguenza che la pratica vaccinale può causare nella totalità del soggetto. Io faccio questo poi quello che succede non mi importa, è un problema degli altri. Povera medicina, poveri essere umani, in che mani siamo finiti. Per questo motivo la salute della collettività è in caduta libera.

sabato 3 marzo 2018

La legge dei Simili, unica verità che codifica l'organizzazione della vita

La vita sul pianeta è una organizzazione perfetta, i suoi equilibri sono regolati da una forza un po' misteriosa ma potentissima che gli umani chiamano per comodità "ENERGIA". Da questa energia dipende il divenire dell'esistenza del tutto. Quando l'essere umano agisce in contrapposizione alle regole primordiali che hanno dato forma organizzativa alla vita, succede un fenomeno molto importante e nel contempo pericoloso per la continuità della vita di tutti gli esseri viventi coabitanti sul pianeta terra. Succede che allontanandosi dal programma primordiale della creazione, ci si isola dalla fonte viva da cui tutto deriva e lo smarrimento, il disorientamento, la disubbidienza destabilizza la vita delle creature viventi portandole verso il disordine (malattia) fisica, sensoriale e spirituale.
Chi crede che siano i virus o i batteri la causa del l'insorgere delle malattie, ha una bruttissima visione della vita; una falsa visione della vita, perché non tiene conto dell'importanza dell'essere umano all'interno della creazione. All'essere umano..

venerdì 2 marzo 2018

Le sanzioni

La Lorenzin, ho letto questa mattina la sua ultima violenza perpetrata ai danni di migliaia di cittadini onesti con l'unico difetto: difendere la salute dei propri figli. Lei dice: sono pronte tutte le sanzioni per motivi ideologici; e poi, se questi pensavano che scherzassimo hanno sbagliato di grosso. Chiedo alla Lorenzin, perché lei pensa che noi scherziamo?
Se la Lorenzin pensa che noi scherziamo si sbaglia di grosso, molto probabilmente con queste sue battute di testa si è scavata la fossa da sola, naturalmente politicamente parlando.
Il grosso limite intellettuale che il soggetto mostra di avere, la rende ridicola anche di fronte ai sostenitori dei vaccini, lei è l'ignoranza fatta a persona, con la pretesa di far credere di essere intelligente. A motivo di questo grave difetto, la Lorenzin è stata scelta dai pezzi grossi della speculazione farmaceutica perché facile da manovrare, ad un ignorante è impresa facile da manovrare e da convincere. Non posso dire se la Lorenzin ha preso soldi dalle case farmaceutiche per eseguire gli ordini, ma questo a me interessa poco, perché di fronte al grave danno che sta procurando a milioni di bambini, anche se ha preso soldi è cosa da poco. La verità è che tra non molti anni, quando la pratica vaccinale introdotta obbligatoriamente da questa donna entrerà in funzione diffusamente, causerà talmente tanti danni da rendere alla popolazione un gravissimo decadimento: fisico, sensoriale e spirituale. Solo allora, la parte di cittadini amanti della scienza Lorenzin, Burioni e compagni, si accorgeranno quanto sia stato stupido il loro credere nella scienza Lorenzin e compagni. Allora sarà troppo tardi, non si potrà più porre rimedio in modo intelligente e la sofferenza un dramma sia sotto il profilo umano ed economico.


Video choc: MODIFICHE AL GENOMA UMANO UTILIZZANDO I VACCINI. CIO' CAUSA CANCRO, LEUCEMIE E MALATTIE NEUROIMMUNITARIE. La dr.ssa Judy Micovits, biochimica e biologa molecolare, afferma in questo video che già dal 1994 il CDC USA, il governo della Gran Bretagna e l'OMS sapevano della presenza di retrovirus nel vaccino trivalente MMR o MPR . Cio' perchè vi è l'enzima trascrittasi inversa presente solo nei retrovirus.

Video ->


Post più popolari