Post in evidenza

Le nostre macchine

Le nostre macchine sono il frutto di una ricerca seria avviata quarant'anni fa, fuori dagli schemi della tradizione scientifica. Seg...

giovedì 11 gennaio 2018

Lombroso


La scienza e i suoi scienziati. L'ombroso detto Cesare, Un uomo che nel suo tempo dettava legge nella medicina psichiatrica. È stato un tipo che per farsi perdonare le grandi e gravi idiozie che la sua scienza ha causato, dovrà purgare chissà quanti secoli di purgatorio prima di poter essere pulito dai peccati causati dalla sua scienza oscena.
Questo psichiatra bollava gli essere umani imputandoli l'indole criminale in base a certe misure del cranio, a una certa conformazione della fossetta occipitale, alla barba rada, alla più o meno bellezza del volto. I poveretti che incappavano sotto le grinfie di questo tipo è che avevano caratteristiche antropometriche simili alle tabelle costruite dal Lombroso, venivano rinchiusi nei manicomi criminali che come condizioni di vita dei detenuti non avevano nulla da invidiare ai campi di sterminio dei nazisti.
Un caso emblematico della stupidità lombrosiana è stato Il povero Giovanni Passanante, vi consiglio di leggere la sua storia, ci si può rendere conto quanto sia stata criminale è quanto in alcuni casi lo sia ancora oggi la scienza medica. Per valutare il pensiero medico presente non possiamo sottovalutare il passato. Per questo è doveroso che ogni essere umano che ama la vita si informi sul percorso scientifico che ha generato il disciplinare della medicina di oggi, è un modo semplice alla portata di tutti per capire il motivo di certe scelte dei Lombroso di oggi. Molti medici di allora erano delle bravissime persone e dei grandi professionisti, tuttavia venivano bollati malamente dai Lombroso di allora perché questi ultimi rappresentavano la scienza imperante. La storia si ripete anche ai tempi nostri, il cittadino deve interrompere la negatività di una catena che si perpetua fino ai tempi nostri che genera disastri alla salute collettiva.

Nessun commento:

Posta un commento

Post più popolari