Post in evidenza

Libertà senza condizioni salvo le leggi del creato

Credo che la peggior sconfitta per ogni essere umano sia il delegare agli altri le proprie responsabilità. La libertà per ognuno è il d...

domenica 18 febbraio 2018

La laurea

Continuo a leggere su Facebook che la Lorenzin è un cattivo ministro perché non è laureata. Io mi chiedo e se mi permettete chiedo anche a voi: se fosse laureata sarebbe diversa? L'integrità morale di una persona non è direttamente proporzionale al titolo di studio. Una persona, laureato o no, se non ha i requisiti morali per essere onesto, non lo è in ogni caso. Quindi, la Lorenzin candidata alle prossime elezioni non deve essere votata perché non è laureata, ma per altri motivi.
Voi pensate, se Il Prof. Burioni fosse nelle liste dei candidati alle prossime elezioni, voi lo votereste? Da quello che leggo su Facebook mi pare proprio di no; però lui è laureato, ha una specializzazione e un dottorato in medicina. Proviamo a riflettere bene su questa questione della laurea, perché altrimenti se i riferimenti che ci orientano al voto sono basati sul titolo di studio, corriamo il rischio di rimanere fregati per altri cinque anni.
"la storia è piena degli errori e delle puttanate dette da grandissimi scienziati... per ogni grande scienziato passato alla storia vi posso dire qualche puttanata documentata che ha detto... " (Emilio Del Giudice - Video)

Nessun commento:

Posta un commento

Post più popolari