Post in evidenza

Le nostre macchine

Le nostre macchine sono il frutto di una ricerca seria avviata quarant'anni fa, fuori dagli schemi della tradizione scientifica. Seg...

mercoledì 7 febbraio 2018

Il titolo di studio

Il grande Burioni rispondendo ad un onorevole che chiedeva un confronto: prima ti devi prendere una laurea, una specializzazione, un dottorato e poi ne possiamo parlare. Oppure io parlo e tu stai zitto e ascolti così ti posso insegnare qualcosa di utile. Come mai Burioni quando ti viene proposto un confronto da chi ha: una laurea, una specializzazione e magari anche qualche titolo accademico che tu non hai, non accetti il confronto? Sarà forse una questione di laurea oppure qualche difficoltà a sostenere un confronto? Io avevo un compagno di corso che agli esami prendeva sempre 30/30 e lode, così pure alla tesi di laurea 110 e lode, conosceva tutto quello che studiava, sapeva persino i numeri delle pagine dell'argomento in questione, però con tutto il rispetto, a quell'amico non avrei portato neppure il gatto da curare. Sarà una questione di titoli oppure di sapere realmente le cose come madre natura le ha previste?

Nessun commento:

Posta un commento

Post più popolari