Post in evidenza

Le nostre macchine

Le nostre macchine sono il frutto di una ricerca seria avviata quarant'anni fa, fuori dagli schemi della tradizione scientifica. Seg...

domenica 14 gennaio 2018

La medicina in pezzi


La medicina di oggi è organizzata in modo che ci sia un medico specialista per la gamba destra e uno per la gamba sinistra. Un essere umano ammalato alla gamba destra riceve le cure da uno specialista in gambe destre, sembra che tutto funzioni al meglio, nel frattempo però si ammala la gamba sinistra, o forse a causa delle cure della gamba destra. A questo punto arriva lo specialista in gambe sinistre, prescrive la cura più opportuna, sembra che tutto vada per il meglio, dopo poco ritorna ad ammalarsi la gamba destra. Di gamba destra in gamba sinistra il mal capitato ritorna alla casa del Padre prematuramente. Piero Angela dice: che sciocchezza è pensare di curare l'essere umano nella sua totalità quando ha solamente male un ginocchio? Povero Piero angela, non è colpa sua è limitato nella sua conoscenza. Grullo, che non è un'offesa significa solo uno che ha la testa dura. Io sono convinto che ogni essere umano ha margini di miglioramento infiniti, prima o poi anche Piero Angela arriverà a comprendere la verità. Scienziati grulli, sveglia, l'essere umano non lo avete mica inventato voi, è stato creato da chi ne sapeva molto più di voi, e dico per fortuna. Quando l'essere umano è stato creato non è mica stato creato a pezzi, un pezzo oggi e un altro pezzo domani, tutto in una sola volta. Sveglia, sveglia, sveglia. Speriamo in bene.

Nessun commento:

Posta un commento

Post più popolari